Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Laboratorio Teatrale al Boggio Lera

Laboratorio Teatrale


Il laboratorio teatrale è una realtà presente nel Liceo Boggio Lera da molti anni. È nato dalla passione di un gruppo di docenti che hanno frequentato vari corsi sulle metodologie e le tecniche teatrali, maturando esperienze nel campo artistico, e che credono nella valenza pedagogica del teatro con i ragazzi e per i ragazzi. Si è avvalso anche della conduzione dell’attore e regista Nicola Alberto Orofino, già allievo del Liceo.

Il progetto di laboratorio teatrale si propone di scoprire ed esplorare le potenzialità creative degli studenti mediante il “gioco” del teatro, guidandoli

  • ad investigare la propria quotidianità e la realtà circostante,
  • a migliorare l’immagine di sé,
  • a migliorare l’ascolto di sé stessi e degli altri,
  • a stabilire relazioni di comunicazione profonda, sviluppando il potenziale espressivo e comunicativo,
  • a scoprire le varie forme di comunicazione.

Gli alunni del laboratorio hanno partecipato con successo a varie Rassegne e Concorsi Nazionali riportando premi e menzioni speciali. Alcune produzioni degli ultimi anni:

  • Nel 2017 il laboratorio presenta al teatro greco di Palazzolo Acreide la commedia di Aristofane “Gli Uccelli” in occasione del “Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani”. Partecipa al Concorso “Tindari TeatroGiovani”, ottenendo il premio per il migliore attore protagonista. 
  • Nel 2018 è la volta della commedia “Sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare, presentata alla Rassegna Tindari TeatroGiovani, che ottiene il premio come migliori attori non protagonisti. La stessa opera è stata proposta nei locali del liceo che hanno costituito una suggestiva cornice scenografica.
  • Nel 2019 il laboratorio teatrale ritorna a Palazzolo Acreide per rappresentare, nell’ambito del “Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani”, una riduzione dell’Odissea di Omero “, tieni sempre nella mente”. Nello stesso anno il laboratorio è inserito nel cartellone del Comune di Catania per l’iniziativa “Il Maggio dei libri” con una performance nella biblioteca del Liceo di due elaborazioni drammatiche da “Se una notte d’inverno un viaggiatore” di I. Calvino e dal “Dialogo di Tristano e di un amico” di G. Leopardi.
  • Lo scorso anno scolastico a causa dell’emergenza Covid19 ed il passaggio alla didattica a distanza il laboratorio teatrale è stato sospeso, ma con gli alunni maturandi del corso è stato preparato un Omaggio a G. Leopardi che comprendeva liriche tratte dai “Canti” e il “Dialogo della Natura e di un Islandese”. La performance è stata presentata online durante la videoconferenza di fine anno.

Attualmente il laboratorio è condotto dalle docenti Maria Cottone e Maria Spampinato.

Sito realizzato da Stefano Bisicchia su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.53 del 08/12/2016 agg.11/02/2017