Autorizzazione all’uso dei cookie

EVENTI

 

Tu sei qui

Saluto del dirigente scolastico per l'avvio del nuovo anno

Contenuto in: 

 

Care ragazze, cari ragazzi,

Dopo il difficile periodo del cosiddetto lockdown, mercoledì 16 settembre ritorneremo in classe in presenza. Tutti noi capiamo l’importanza della riapertura delle scuole e proprio per questo dobbiamo impegnarci, personale, famiglie, alunni, perché tutto vada per il meglio.

Seppure in misura sicuramente più limitata, il “Covid 19” è, purtroppo, ancora presente e solo la puntuale osservazione di comportamenti corretti può limitarne al massimo (annullare completamente il rischio non è possibile) la diffusione.

Prima ancora delle disposizioni concrete (misurazione della temperatura, ingressi differenziati, percorsi specifici, sanificazione degli ambienti, uso delle mascherine…) che verranno specificamente indicate, è decisiva una nostra assunzione di responsabilità. Dobbiamo essere coscienti del fatto che molto, moltissimo, dipenderà dalle scelte di ognuno di noi. Per questo è evidentemente importante il rispetto delle regole che la nostra comunità si è data, ma è decisiva la condivisione di tali regole. E’, in sostanza, fondamentale che tutti noi seguiamo le indicazioni non perché sono imposte, ma perché, condividendone lo spirito, siamo consapevoli che rispettandole contribuiremo a rendere meno complicato lo svolgimento dell’attività didattica.

Non abbiamo sicurezze assolute e ricette predefinite, tutti noi ci troviamo in una situazione nuova e difficile. Certo, ci sono, e le seguiamo, le indicazioni dei tecnici (in primo luogo il CTS), ma molte scelte dovranno essere concretamente verificate “sul campo”, ed eventualmente modificate. All’inizio non sarà semplice rinunciare a comportamenti e abitudini consolidati, ma insieme troveremo le soluzioni migliori, grazie a quello spirito di partecipazione attiva e condivisione che ha sempre caratterizzato, e caratterizza, la nostra scuola.

Quest’anno, per esempio, sperimenteremo insieme la Didattica Digitale Integrata, perché la maggior parte delle aule della nostra scuola non riuscirà ad ospitare l’intera classe rispettando i limiti imposti dai tecnici (ancora il CTS). Quindi qualcuno a turno dovrà seguire da casa. Non allarmatevi per i numeri, la situazione migliorerà a breve con la consegna dei banchi monoposto, che permetteranno di aumentare i limiti di capienza delle aule. Di certo la nuova didattica potrà dispiegare le proprie potenzialità solo con il vostro apporto. La novità è che il vostro contributo dovrà essere attivo e ciò vi porrà all’avanguardia del vostro percorso di crescita culturale ed educativa.

Buon Anno Scolastico e ricordate:

Insieme ce la faremo.

Donato Biuso

AllegatoDimensione
PDF icon regolamento-covid-alunni-s-2020-2021-3.pdf381.9 KB

Sito realizzato da Stefano Bisicchia su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.53 del 08/12/2016 agg.11/02/2017